Skip to main content
La Pineta Park Hotel - Logo

MENU

Book now

Egadi: l'arcipelago

Marettimo

Marettimo è la terza delle isole Egadi, la più distante. In lontananza, ne distinguerete già il Castello, in cima a Punta Troia, che sembra quasi staccarsi dal resto dell’isola. La montagna a picco sul mare ha lasciato spazio ad un piccolo paese di pescatori: gli stessi che vi accompagneranno nelle tante calette, raggiungibili solo in barca. Vi aspetta un mare incantevole, paradiso dei sub.

I fondali

Immergiti nelle cristalline e tiepide acque della Riserva Naturale delle Egadi, la riserva marina più estesa d’Europa. Lasciati affascinare dai colori unici delle innumerevoli specie protette, animali e vegetali, gelosamente custodite sui fondali delle coste egadine. E tieni sempre gli occhi aperti: se vedi una foca monaca non è un’allucinazione! E’ solo Morgana che nuota libera per tornare a casa!

Dove il mare spacca la costa ci sono grotte che vanno ascoltate a occhi chiusi. Il respiro dell’isola, la notte, le battaglie, le storie, la luce. Dicono che Marettimo sia Itaca, forse per questo quando la trovi, ritrovi te stesso.

Favignana

Favignana è la più grande delle tre isole Egadi, la più popolata, la più vicina a Trapani e anche quella che offre una maggiore varietà di paesaggi: dai fondali sabbiosi di Cala Azzurra, a quelli rocciosi di Cala Rossa e Bue Marino, alle spiagge attrezzate di Lido Burrone, ai ciottoli, passando per i Faraglioni e Punta Sottile, senza contare l’infinità di piccole calette e angoli senza nome che scoprirete solo girovagando per l’isola.

Levanzo

Davanti Favignana, così vicina che sembra di poterla raggiungerla a nuoto, c’è la piccola Levanzo, con la bella Cala Minnola e la Grotta del Genovese, dove sono stati ritrovati intatti graffiti e disegni di epoca preistorica.

Info
it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian